rotate-mobile
Attualità San Prisco

Artificieri fanno 'brillare' ordigno bellico: forte boato in zona

Operazione 'controllata' nell'ex cava dismessa a San Prisco

Gli artificieri del comando provinciale dei carabinieri di Caserta fanno brillare una 'scheggia' di un residuato bellico. È quanto accaduto verso le 12 presso l'ex " Cava Statuto" di San Prisco. Un forte boato ha attirato l'attenzione dei residenti nella zona perimetrale dell'ex cava in disuso e sottoposta a sequestro da oltre 20 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Artificieri fanno 'brillare' ordigno bellico: forte boato in zona

CasertaNews è in caricamento