menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alternanza scuola-lavoro e inclusione sociale: "Successo per l'Open Day del Villaggio dei Ragazzi" | FOTO

Soddisfatto il commissario straordinario della Fondazione: "Grande partecipazione delle famiglie"

"Grande successo di pubblico per l'Open Day delle scuole superiori 'Villaggio dei Ragazzi'". ?Questa la dichiarazione del Commissario Straordinario della Fondazione Villaggio dei Ragazzi, Felicio De Luca, a margine della conclusione dell’Open Day svoltosi nella sede storica dell’Ente calatino. “Sono molto soddisfatto della grande partecipazione delle famiglie, che hanno potuto constatare i punti di forza delle nostre scuole: l’accoglienza, la didattica innovativa, l’inclusione, l’innovazione laboratoriale e l’attenzione alla formazione umana e scolastica degli studenti. Ciò mi conforta e rafforza il mio impegno nello svolgimento del compito che mi è stato affidato: traghettare questa meravigliosa Opera, definitivamente e in tempi brevi, verso un porto sicuro”.

Un evento, dunque, perfettamente riuscito, quello organizzato dall’Ente calatino, che ha riaperto le sue porte al pubblico per ricevere gli studenti delle terze Medie e le loro famiglie. Sono 4 gli Istituti superiori che arricchiscono la “ Fondazione”, ciascuno dei quali in grado di offrire diversi percorsi: l’istituto industriale, ad indirizzo elettronico o informatico, l’istituto aeronautico, ad indirizzo conduzione di mezzo aereo, il liceo linguistico, con i percorsi di lingua inglese, francese, tedesca, spagnola, araba e russa, e l’istituto alberghiero, con specialità cucina o sala. Di grande interesse è poi la Scuola Universitaria per Mediatori Linguistici (SSML), che rilascia un Diploma equipollente, a tutti gli effetti di legge, alla Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica delle Università Statali, oltre a formare eccellenti professionisti di settore, capaci di soddisfare le esigenze di un mercato del lavoro in continua evoluzione.

Nel corso della mattinata, una squadra di orientamento competente e professionale ha inoltre mostrato e spiegato agli interessati le molteplici attività che gli Istituti del Villaggio svolgono anche oltre l’orario scolastico, con i Progetti di Alternanza scuola/lavoro e quelli di inclusione sociale. Grande interesse ha altresì destato il “Sistema Residenziale/Convittuale” del Villaggio”, da sempre fiore all’occhiello dell’Opera che, grazie ad una Convenzione stipulata con il Suor Orsola Benincasa, nello svolgimento delle attività didattiche post scolastiche consente l’affiancamento di studenti universitari al personale di ruolo. Grande professionalità e forte dedizione , dunque, oltre che un ricco e gustoso buffet, hanno fatto da cornice all’evento in cui una percentuale di partecipanti si è detta orientata alla scelta del Villaggio. ”L’importante adesione ricevuta attesta un interesse crescente da parte di genitori e figli, grazie ai contenuti e agli obiettivi della ricca offerta formativa ed alla qualità della didattica innovativa proposta dalle nostre scuole“, ha infine affermato Giovanna D’Onofrio, Coordinatrice didattica delle Scuole Superiori dell’Ente di piazza Matteotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Attualità

La Dea bendata bacia il casertano: vinti oltre 33mila euro

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento