Il coraggio di Domenico Noviello arriva su Ra1: una puntata dedicata all’imprenditore ucciso dai Casalesi

Il processo bis per il killer si è chiuso con una condanna a 30 anni

Domenico Noviello è stato ucciso da Francesco Cirillo

La puntata della nuova edizione di "Cose Nostre", in onda lunedì 22 giugno, alle 23.50, su Rai1, è dedicata a Domenico Noviello, imprenditore di Castel Volturno, un uomo onesto e perbene che ha avuto il coraggio di denunciare il clan dei Casalesi per estorsione. Dopo sette anni dal suo gesto di coraggio ha pagato con la vita la sua rettitudine morale. Un uomo che si è ribellato a un'organizzazione criminale, quella dei Casalesi, tra le più spietate e feroci. Il clan gestiva ogni settore produttivo, dagli esercizi commerciali, alle imprese, agli appalti pubblici, al traffico di stupefacenti a quello dei rifiuti. Giuseppe Setola, feroce killer della famiglia Bidognetti, nel 2008 evade e diventa reggente del clan, cerca di riaffermare il predominio sul territorio con omicidi efferati e vere e proprie stragi. La scelta di Mimmo Noviello, in quest' ottica criminale, doveva essere punita in modo eclatante. Cade così un uomo innocente che ha difeso il suo lavoro e non ha esitato a schierarsi dalla parte della legalità. Proprio a dicembre si è chiuso il processo bis a carico del killer Francesco Cirillo, condannato a 30 anni di carcere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuole chiuse in Campania fino al 30 ottobre per il coronavirus

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Nuovo record di contagi nel casertano: 135 casi in un giorno

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • Doppiato il record di contagi: 284 casi e 2 decessi nel casertano

  • Sfondata quota 1000 casi in Campania: superato il ‘limite lockdown’ annunciato da De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento