Venerdì, 24 Settembre 2021
Attualità

Dopo l'omicidio di Gennaro Leone arriva la stretta: "Chiusura anticipata per i locali della Movida"

L'ordinanza del sindaco: "Dalle 00.30 dovranno far uscire i clienti. Stop all'alcol dalle ore 22"

La stretta anti Movida è arrivata. Dopo l’omicidio di Gennaro Leone, il pugile 18enne di San Marco Evangelista ucciso con una coltellata durante una lite con un coetaneo davanti ai locali in via Vico, il sindaco Carlo Marino ha firmato l’ordinanza che era stata decisa nel corso della riunione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza svoltosi lunedì mattina.

L’atto del sindaco del Capoluogo prevede il divieto di consumo di bevande alcoliche, di qualsiasi gradazione ed in qualsiasi contenitore, tutti i giorni dalle ore 22 e fino alle 08 “nelle aree pubbliche, aperte al pubblico e soggette ad uso pubblico di tutta la Città, ad eccezione del servizio ai tavoli sulle aree in concessione di occupazione di suolo pubblico”.

Inoltre è previsto “il divieto sull’intero territorio comunale della vendita al dettaglio per asporto di bevande alcoliche e superalcoliche, dalle 20 alle 8 del giorno successivo, per tutti gli esercizi di vicinato, attività artigianali o attraverso distributori automatici e dalle 22 la vendita delle altre bevande da asporto in contenitori di vetro a tutte le attività commerciali”.

E’ disposto anche “il divieto assoluto di somministrazione di alimenti e bevande o vendita per i pubblici esercizi e attività artigianali, dalla mezzanotte e fino alle 08 del giorno seguente, dal venerdì alla domenica nelle strade incluse nel quadrilatero via Roma, via Unità Italiana, via San Carlo, piazza Vanvitelli, via Gasparri, via Cesare Battisti”. I locali di questa zona doblano chiudere dalle 00.30, provvedendo allo “sgombero degli avventori-clienti”; per gli stessi locali il divieto di diffusione della musica dalle ore 22.

A questo provvedimento, che resterà in vigore fino al 30 settembre, si aggiunge la postazione di controllo della polizia locale in piazza Dante negli orari della Movida oltre ad una intensificazione della presenza delle forze dell’ordine nelle zone più “calde” di Caserta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'omicidio di Gennaro Leone arriva la stretta: "Chiusura anticipata per i locali della Movida"

CasertaNews è in caricamento