rotate-mobile
Attualità Capua

Nuovo comandante dell'Esercito a Capua | FOTO E VIDEO

Il generale Francesco Bruno prende il posto del generale Nicola Terzano alla guida della Divisione Acqui

Cambio al vertice dell'Acqui: il generale Francesco Bruno nuovo comandante Divisione Acqui. All'interno della caserma Oreste Salomone di Capua si è tenuta la cerimonia di avvicendamento al comando tra il generale di divisione Nicola Terzano ed il generale di divisione Francesco Bruno. Un passaggio di consegne effettuato alla presenza del comandante delle forze operative terresti e comando operativo Esercito, il generale di corpo d'armata Giovanni Fungo, che ha ringraziato i due generali di divisione che si avvicendano con l'augurio per entrambi di un commosso pater familias.

Alla cerimonia erano presenti autorità militari, civili, religiose quali il Questore di Caserta Antonino Messineo,il vice direttore generale della pubblica sicurezza della polizia di stato Stefano Gambacurta, il Prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo, il sindaco di Capua Adolfo Villani, il vescovo della Diocesi capuana Salvatore Visco.

Nuovo comandante per la Divisione Acqui di Capua

Il generale Nicola Terzano ha ceduto il comando dopo due anni in cui ha guidato la Divisione Acqui non solo nell'addestramento di ben 22.000 soldati delle brigate "Garibaldi", "Aosta", "Granatieri di Sardegna", "Pinerolo", "Sassari" dislocate nel centro sud Italia e nelle isole oltre che svolgere il ruolo apicale nella pianificazione e realizzazione delle operazioni militari. Il generale uscente nel suo commiato ha ripercorso al cospetto dei suoi soldati il denso e proficuo periodo al comando. Non ha lesinato di sottolineare il forte legame stretto con la provincia casertana grazie alle esperienze di comando prima alla "Garibaldi" poi alla Divisione Acqui.

Nell'augurio al suo successore il generale di divisione Francesco Bruno ha utilizzato il simbolismo del fucile, del bagaglio e della costituzione affinché il neo comandante possa ricordare le sue origini da soldato, guardare con esperienza alla sua azione ed esser sempre rivolto alla rettitudine della legge. Il nuovo comandante di divisione ha accolto con entusiasmo la nuova sfida al comando puntando all'azione e all'esperienza maturata nel corso di una lunga e lungimirante carriera con lo sguardo però rivolto ai soldati i veri attori del panorama militare che si ritrovano a riscontrarsi con la realtà quotidiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo comandante dell'Esercito a Capua | FOTO E VIDEO

CasertaNews è in caricamento