Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Nuovi stabilimenti balneari sul litorale: si lavora per le nuove concessioni

Atti alla commissione per le valutazioni. L'assessore Piazza: "Vedranno la luce a breve"

Nei giorni scorsi l'ufficio tecnico comunale di Mondragone ha provveduto a validare i verbali della commissione comunale nei quali viene affidato alla Guardia di Finanza, dopo regolare pubblicazione di gara riservata alle forze armate, una concessione di area demaniale marittima sul lungomare cittadino per la realizzazione di uno stabilimento balneare.

"Dopo anni di travagliate battaglie, di superamento di ostacoli burocratici e di conferenze di servizi - spiega l'assessore Giuseppe Piazza - è ormai prossimo alla luce il primo, vero, atto operativo del Piano Spiaggia di Mondragone. Un piano spiaggia che vide la luce nell'ormai lontano 2004, con delega al Demanio affidata al sottoscritto, e che ha attraversato più amministrazioni comunali ed un commissariamento prefettizio per giungere alla piena operatività con l'amministrazione Pacifico".

Ma anche il secondo atto, quello più importante sotto l'aspetto socio-economico, "vedrà la luce a breve - sottolinea Piazza - allorquando la commissione comunale nominata incomincerà a riunirsi nelle prossime settimane per valutare le proposte arrivate presso l'ente e riguardanti il rilascio di concessioni demaniali per nuovi stabilimenti balneari e di nuove spiagge libere attrezzate a favore di operatori privati".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi stabilimenti balneari sul litorale: si lavora per le nuove concessioni

CasertaNews è in caricamento