rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità San Prisco

Nuova chiesa, il parroco lancia il sondaggio per il nome

La proposta di don Giuseppe Cappabianca: "Chiesa Gesù Risorto". E il 28 luglio rito con l'arcivescovo Visco per la posa della prima pietra

Sorgerà nei pressi dei giardini di Padre Pio a San Prisco, a ridosso di viale dello Sport, via Funara e via Gianfrotta, la nuova chiesa della parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli. Un nuovo luogo sacro per andare incontro alle esigenze dei fedeli che, negli anni, sono aumentati soprattutto nella zona a ridosso del confine con Santa Maria Capua Vetere.

Il primo passo per la costruzione della nuova chiesa si terrà il 28 luglio alle 18:30 quando l'arcivescovo di Capua Salvatore Visco presiederà al rito e alla preghiera per la posa della prima pietra della nuova chiesa. Un appuntamento che vedrà la partecipazione di numerosi fedeli che si uniranno alla gioia della comunità parrocchiale.

La nuova chiesa dipenderà dalla parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli e, quindi, il parroco don Giuseppe Cappabianca sarà chiamato a dividersi tra le due chiese per officiare messa. Proprio il parroco ha lanciato anche un sondaggio sui social per il nome che dovrà avere la nuova chiesa. La proposta del prete è quella di Gesù Risorto. "La nuova chiesa della Parrocchia Santa Maria di Costantinopoli - ha scritto don Giuseppe Cappabianca - propongo che sia dedicata a Gesù Risorto. Semplicemente 'Chiesa Gesù Risorto'. Vorrei il parere di quante più persone possibile. La proposta poi la possiamo presentare all'Arcivescovo. Grazie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova chiesa, il parroco lancia il sondaggio per il nome

CasertaNews è in caricamento