Notte bianca, scoppiano le polemiche. Artisti mandati a casa: "Non c'erano i soldi"

Diverse denunce su Facebook. Ecco chi non si è esibito

Toscano, Russo e Mancuso durante la Notte Bianca

Le migliaia di persone felici che hanno invaso le strade di Caserta sembrano rappresentare solo una parte della medaglia della Notte Bianca del Capoluogo. Perché i problemi, a quanto pare, non sono mancati. A denunciarli apertamente è stata la presentatrice Magda Mancuso che su Facebook ha scritto: “C’è stata una pessima organizzazione, artisti di calibro sono stati mandati a casa senza percepire neanche un euro. Questa problematica venuta fuori solo all’ultimo momento, una vergogna. Personalmente ho dovuto alzare la voce per avere il mio cachet, seppur ridotto. Vi prego non vi improvvisate manager se poi fate solo figure di m…”.

Oltre a lei sembra che i problemi li abbiano riscontrati anche Rosario Toscano (alias ‘Gigino don Perignon) e Francesco Russo, i quali non si sono esibiti perché “l’organizzazione non ha dato l’ok all’esibizione perché non c’erano i soldi dei cachet”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

Torna su
CasertaNews è in caricamento