Notte bianca, strade chiuse e stop alle bibite in vetro. Ore cruciali per i vigili

Ieri nuovo faccia a faccia coi sindacati, oggi potrebbe arrivare la svolta

La presenza dei vigili urbani di Caserta alla Notte Bianca sarà decisa oggi. Giovedì in Comune è andato in scena un nuovo faccia a faccia tra sindacati ed amministrazione comunale (rappresentata dal vice sindaco Franco De Michele) insieme al comandante della polizia municipale Luigi De Simone. Il nodo è il lavoro straordinario che i vigili dovrebbero fare sabato per la Notte Bianca e domenica pomeriggio per la partita della Casertana senza che il Comune abbia a disposizione i fondi per pagarlo. Le trattative comunque vanno avanti, anzi c’è chi afferma che uno spiraglio si è finalmente aperto e che oggi potrebbe arrivare la svolta definitiva.

Intanto sono arrivati i primi provvedimenti amministrativi in vista dell’appuntamento di sabato sera. Il dirigente del Comune Gianni Natale ha disposto la chiusura al traffico di corso Giannone (nel tratto compreso tra via Sant’Antonio e piazza Vanvitelli), via Alois, via Gasparri ed il tratto di corso Trieste (nel tratto tra via Gasparri e piazza Dante), piazza Matteotti (nel tratto tra via Santorio e la stradina sede degli accollatari di Sant’Anna). Sarà invece disposto il senso unico di circolazione in via Patturelli (nel tratto tra via Santorio e via Ceccano, con direttrice di marcia verso viale Beneduce), via Ceccano (direzione via Caduti sul Lavoro).

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha, invece, disposto il divieto di vendere bevande in vetro e lattina ai locali ubicati in via Renella, via Unità italiana, viale Beneduce, viale Cappiello, via G.M. Bosco, corso Giannone, via Gasparri, via Cesare Battisti, viale Douhet, viale Ellittico, via Verdi. Per chi non si adeguerà è prevista una sanzione di 50 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Muore a 49 anni col virus. La rabbia del sindaco: "Smettiamola di sottovalutare la situazione"

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

Torna su
CasertaNews è in caricamento