Sorteggiati i 140 scrutatori per le elezioni a Marcianise

Tutti i nomi che lavoreranno nei seggi il 20 e 21 settembre

Sono stati sorteggiati le 140 persone che lavoreranno domenica 20 e lunedì 21 settembre nei 35 seggi elettorali di Marcianise dove si voterà per le Amministrative, le Regionali e per il Referendum sul taglio dei parlamentari. E’ quanto ha deciso la commissione elettorale presieduta dal sub commissario Giuseppe Iannucci e di cui fanno ancora parte anche gli ex consiglieri comunali Lorenzo Gaglione, Giovan Battista Vallosco, Domenico Amarando ed Antimo Zarrillo. I 140 scrutatori ed i 48 supplenti sono stati sorteggiati sui 3874 che hanno presentato domanda nei mesi scorsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano non sfonda a Caserta nonostante i big. Zinzi è il più votato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento