Giovedì, 23 Settembre 2021
Attualità Teano

I riscaldamenti non funzionano, chiusa la scuola

Il dirigente scolastico si prende la responsabilità di fermare le attività didattiche. Spostati solamente i bambini della scuola primaria

I riscaldamenti non funzionano, il dirigente scolastico chiude il plesso. E' successo a Teano dove il dirigente scolastico Michele Di Tommaso ha pubblicato una nota sul sito della scuola “Vincenzo Laurenza” di Teano chiudendo il plesso di Teano Scalo. “Il riscaldamento del plesso della frazione Scalo di Teano non risulta funzionante. Allo stato non é pervenuta alcuna comunicazione circa il ripristino del servizio di riscaldamento e quindi visto che non sono nella disponibilità di questa istituzione scolastica altri locali atti ad accogliere gli alunni di scuola dell’infanzia del plesso di Teano Scalo dispongo la sospensione delle attività". 

C'è solamente la "possibilità di accogliere l’utenza di scuola primaria del plesso di Teano Scalo presso il plesso Garibaldi".

E quindi ecco la decisione della "sospensione delle attività didattiche del plesso di scuola dell’infanzia di Teano Scalo fino a comunicazione ufficiale del ripristino del servizio di riscaldamento; il trasferimento e prosieguo delle attività didattiche delle classi prima e seconda del plesso di scuola primaria di Teano Scalo presso il plesso Garibaldi fino a comunicazione ufficiale del ripristino del servizio di riscaldamento". E la richiesta al Comune di istituire "idoneo servizio di trasporto degli alunni delle classi prima e seconda del plesso di scuola primaria Scalo verso il plesso Garibaldi, come peraltro concordato con gli uffici preposti". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I riscaldamenti non funzionano, chiusa la scuola

CasertaNews è in caricamento