Attualità

“L’assessore è morto”. Tam tam sulle chat, ma lui replica: “Sono vivo”

Il giallo ha coinvolto Nicola Caputo che in mattinata ha postato sui social per chiarire la vicenda

L'assessore regionale Nicola Caputo

Il tam tam è iniziato nella tarda serata di domenica e si è propagato fino a questa mattina. “L’assessore regionale è morto” correva voce. Protagonista, suo malgrado, della vicenda è stato Nicola Caputo, delegato all’Agricoltura della giunta regionale guidata da Vincenzo De Luca. L’esponente di Italia Viva questa mattina ha deciso di postare una un messaggio ed una foto per smentire il suo “addio alla vita terrena” con un po’ di sana ironia che lo ha sempre contraddistinto.

“Cari amici, sono vivo e amo la vita. Stanotte, per un errore di rubrica, si è sparsa la voce di una mia dipartita. Da poche persone la cosa si è diffusa e sto ricevendo chiamate di verifica di ”esistenza in vita”. Ci sono, sono ancora qui e spero di esserci ancora per tanto tempo, anche perché dobbiamo fare ancora tante cose insieme. Vi voglio bene amici”.

Caputo-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“L’assessore è morto”. Tam tam sulle chat, ma lui replica: “Sono vivo”

CasertaNews è in caricamento