rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Attualità

"Immagini falliche sul murales dedicato alle Quattro Stelle. Ci scusiamo con le famiglie, ne faremo uno nuovo"

Il direttore della Volalto Santoro ha chiarito la vicenda che ha sollevato numerose polemiche

Nel corso della conferenza stampa convocata per stringersi accanto al presidente Nicola Turco per le minacce di morte subite e per lanciare un duro attacco alla Lega di pallavolo per la mancata diretta streaming della gara di domenica scorsa contro Firenze, il direttore generale della Volalto 2.0 Caserta ha affrontato anche la delicata vicenda relativa alla cancellazione del murales attorno al PalaVignola dedicato alle quattro vittime del drammatico incidente avvenuto a Buccino nel novembre 2008.

"Come voi ben sapete noi non siamo di Caserta e non conoscevamo il significato di quel disegno - ha affermato Rosalia Santoro - Quello che posso aggiungere, oltre alle scuse alle famiglie che hanno perso i propri cari in quella tragedia, è che ormai di celebrativo non c'era più nulla, visto che le mura erano piene di immagini falliche disegnate con lo spray. Abbiamo deciso di pitturarlo per dare un maggior decoro alla struttura visto che avremo dovuto ospitare 13 squadre del Nord Italia e non ci avremo fatto una bella figura".

Per cercare di rimediare, la società ha chiesto alla Lega di poter osservare un minuto di silenzio nella prossima gara casalinga in ricordo delle quattro vittime, annunciando che "il presidente si è già attivato per poter realizzare un nuovo murales a loro dedicato". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Immagini falliche sul murales dedicato alle Quattro Stelle. Ci scusiamo con le famiglie, ne faremo uno nuovo"

CasertaNews è in caricamento