Quasi 2 milioni di euro di multe in 6 mesi

Sosta irregolare e limiti di velocità la “bestia nera” per gli automobilisti del Capoluogo

L'incasso milionario del Comune di Caserta per le multe

Entrata milionaria nelle casse del Comune di Caserta. In 6 mesi (da aprile a settembre 2019) sono state effettuate multe per 1,9 milioni di euro complessivi, per violazione del Codice della strada. Questo è quanto emerso dall’accertamento fatto dal comandante della polizia municipale Luigi De Simone.

A fronte delle multe totali effettuate da aprile a settembre 2019, l’Ente ha incassato per le violazioni solo 881mila euro, mentre la restante parte (poco più di 1 milione di euro) riguarda l’importo dei verbali notificati.

Sosta irregolare e limiti di velocità si confermano la “bestia nera” per gli automobilisti del Capoluogo. Infatti i verbali incassati a seguito di accertamenti da parte degli ausiliari della sosta (TMP), nel periodo da aprile a luglio 2019, sono stati più di 10mila per un importo di circa 269mila euro; mentre i verbali incassati per superamento dei limiti di velocità (periodi di riferimento gennaio/agosto 2019) sono stati ben 3.034 per un importo di 155mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento