Movida, a Caserta regge l'ordinanza di De Luca

Rispettati i limiti d'orario per la vendita ed il consumo di alcolici in strada. Le forze dell'ordine identificano decine di persone in strada

Regge l'ordinanza del governatore Vincenzo De Luca con la quale si vieta la vendita ed il consumo di bevande alcoliche dopo le 22. Nella serata di ieri a Caserta e nei principali centri della provincia è stato svolto un servizio di controllo per verificare il rispetto delle norme anti-Covid, dalle mascherine obbligatorie al divieto di assembramento fino alle ultime disposizioni di stampo proibizionista.

Alla fine la serata è filata liscia, con la complicità del maltempo. Nel Capoluogo le varie forze dell'ordine impegnate nel servizio - polizia, carabinieri, guardia di finanza e polizia municipale - hanno identificato numerose persone in strada ma non sono state elevate sanzioni. O, almeno, non si sono registrate criticità particolari. Insomma, nel "giorno 1" l'ordinanza movida disposta da De Luca ha retto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio, disposto in seguito ad un tavolo per l'ordine e la sicurezza in Prefettura, proseguirà anche nel resto del week end e nei giorni successivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento