rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Attualità

Ministro alla Reggia per i 250 anni della morte di Vanvitelli

Il 19 gennaio l'appuntamento nella Cappella Palatina

Alla presenza del Ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano, il 19 gennaio alle 16 nella Cappella Palatina della ?Reggia di Caserta, ci sarà la presentazione del programma delle celebrazioni per i 250 anni dalla morte del grande architetto Luigi Vanvitelli. Il progetto “Luigi Vanvitelli, il Maestro e la sua eredità 1773-2023″ è stato realizzato in un'ottica di cooperazione interistituzionale mediante l’attivazione di processi di rete, quale iniziativa corale, collettiva, territoriale e nazionale. 

Eredità, paesaggio culturale e cooperazione sono le componenti distintive del programma che la Reggia di Caserta e il Comune di Caserta, insieme a Università, Regioni, Comuni, associazioni e istituti di cultura ha predisposto per le Celebrazioni vanvitelliane 2023/2024. La pluralità di iniziative è oggetto di una programmazione unica e coordinata i cui valori saranno veicolati e comunicati dall'identità visiva ideata con l’Università degli Studi della Campania Luigi Vanvitelli. 

Il 2023, anno commemorativo della morte avvenuta il 1° marzo del 1773 a Caserta, costituisce una preziosa occasione per valorizzare l’eredità materiale e immateriale del grande architetto e sottolineare anche il ruolo che ebbe come Maestro, promotore di un linguaggio artistico e architettonico divenuto cifra stilistica delle sue opere e di quelle dei suoi tanti allievi. Il progetto intende altresì gettare un fascio di luce sulla sua umanità, sui suoi interessi e sulla sua cultura. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ministro alla Reggia per i 250 anni della morte di Vanvitelli

CasertaNews è in caricamento