Litorale blindato per l'arrivo del ministro Salvini

Il titolare del Viminale presiederà il Comitato per l'Ordine Pubblico e la Sicurezza

Il ministro dell'Interno Matteo Salvini

Sarà un Ferragosto molto particolare quello che vivrà Castel Volturno. Oltre alle migliaia di persone che si trasferiranno sul litorale domizio per passare una giornata in spiaggia, è atteso in mattinata anche l'arrivo del ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Il leader della Lega arriverà nella città castellana alle 11 per partecipare al Comitato per l'Ordine Pubblico e la Sicurezza insieme al prefetto di Caserta Raffaele Ruberto ed al questore Antonio Borrelli; al tavolo parteciperanno anche carabinieri, guardia di finanza ed i rappresentanti istituzionali.

Proprio per garantire che tutto fili liscio è stato predisposto un importante piano di sicurezza che vedrà impegnati centinaia di poliziotti e carabinieri per la visita del ministro dell'Interno, impegnato in questi giorni nella crisi di governo che porterà, la prossima settimana, alla fine del governo giallo-verde con le dimissioni del presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche per questo motivo Salvini ha annullato la doppia tappa 'politica' di questo tour casertano, che lo avrebbe visto protagonista di una conferenza stampa su un lido di Castel Volturno e di un comizio a Baia Domizia in serata. Nulla di tutto questo avverrà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casalesi in Veneto, i figli pentiti dei boss testimoni con Zaia e Lamorgese

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

Torna su
CasertaNews è in caricamento