Comune a corto di personale, i rinforzi arrivano dall'esercito

Cinque marescialli andranno a coprire i 'buchi' nel comando della municipale e negli uffici

Il Comune di Portico di Caserta

La cronica mancanza di personale al Comune viene ‘risolta’ dal Ministero della Difesa. Come? Con l’invio di cinque marescialli dell'Esercito e dell'Aeronautica, tutti attinti dalla liste dei militari in ausilaria. Saranno infatti impiegati nel comando dei vigili urbani, nell’ufficio personale e nell’ufficio tecnico i cinque militari che dal prossimo 10 maggio inizieranno a lavorare al Comune di Portico di Caserta.

Come riporta ‘Il Mattino’, la situazione delle liste è stata sbloccata nel settembre scorso dal ministro Elisabetta Trenta e con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’elenco dei 5mila  militari disponibili e fino ad oggi mai sfruttati. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

Torna su
CasertaNews è in caricamento