rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Attualità Aversa

Cambiano gli orari della Metropolitana Aversa-Piscinola

Assicurati i treni in due fasce orarie: dalle 6 alle 11 e dalle 15 alle 20

Il decreto del presidente della giunta regionale Vincenzo De Luca ha imposto dei tagli anche nei trasporti. “Verranno garantite ed anche rafforzate le fasce orarie di frequentazione dei lavoratori pendolari, quasi sempre dotati di abbonamento. I provvedimenti avranno effetto da lunedì”, ha assicurato il presidente dell’Ente Autonomo Trasporti Umberto De Gregorio.

Il servizio di metropolitana che collega Aversa con Piscinola, quindi, ha dei nuovi orari. Garantito il servizio per tutti i giorni della settimana dalle 6 alle 11 e dalle 15 alle 20, con 36 treni, tutti accelerati. Il servizio si fermerà nella fascia 11-15.

“Il senso di questo provvedimento – ha assicurato De Gregorio - è anche evitare contatti tra i lavoratori dei diversi turni. L’orario si ferma alle 20 circa perché oltre tale orario in costanza di un sostanziale coprifuoco, senza protezione delle forze dell’ordine, riteniamo pericoloso tenere aperte le stazioni”.

Ed ancora: “Non vi sono soltanto esigenze di natura economica (abbiamo un crollo degli incassi: ieri abbiamo incassato su tutta la rete meno di 10 mila euro, rispetto ad una media di 80 mila euro) ma anche di sicurezza sanitaria, di pulizia, di problemi legati ad una riduzione del personale interno ed esterno disponibile”.

“Il trasporto – chiosa De Gregorio - vive un momento complicatissimo da tutti i punti di vista. Ma rappresenta oggi più che mai, dopo la Sanità, l’asse di sopravvivenza per le nostre comunità”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambiano gli orari della Metropolitana Aversa-Piscinola

CasertaNews è in caricamento