rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Attualità Marcianise

Metanizzazione in città, il consigliere ci riprova

Per dotare del servizio le zone di via Cairoli e di via Trentola

Il consigliere Antimo Rondello ci riprova: tutte le zone di Marcianise dovranno essere 'metanizzate'. "Nel consiglio comunale del 19 maggio 2021 - spiega l'ex presidente del consiglio comunale - presentai la mozione avente ad oggetto 'Ampliamento rete distribuzione gas metano zona via Cairoli e zona C2 via Trentola'. Per chi non lo ricordasse, dopo un'ampia discussione in consiglio comunale la maggioranza dei consiglieri comunali non approvò la mia proposta". Nello speficio, la maggioranza non accolse "la proposta di partecipare ad un bando pubblicato dalla Regione Campania che per metà finanziava l'ampliamento della rete di gas metano a favore dei cittadini. Allora il voto contrario fu giustificato, a detta dell'amministrazione, da un imminente impegno del concessionario della rete del metano della città di Marcianise, a cui andò il mio ringraziamento, a realizzare un progetto serio e definitivo dell'ampliamento della rete di distribuzione del gas metano per tutto il comparto della zona di via Cairoli e traverse che per il comparto C2 di via Trentola". Rondello quindi aggiunge: "E' passato un anno dalla mia proposta, la situazione non è cambiata per nulla. Mi farò di nuovo portavoce delle istanze che mi pervengono dai numerosi cittadini della zona di via Cairoli e della zona di via Trentola nella II Commissione consiliare Lavori pubblici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metanizzazione in città, il consigliere ci riprova

CasertaNews è in caricamento