rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Maddaloni

Mercato chiuso dopo il blitz dei carabinieri, Campolattano al presidio degli operatori

Il consigliere Pd prova ad aprire un dialogo col sindaco: "Serve una soluzione subito"

"Il mercato ortofrutticolo rappresenta un punto fermo per l’economica di Maddaloni e i suoi operatori ne sono il motore. E, quindi, l’amministrazione comunale deve mettere in campo tutte le iniziative utili in primo luogo ad ottenere il dissequestro dell’area e, successivamente, a risolvere le criticità della struttura per permettere a tutti gli operatori di poter svolgere al meglio la propria attività". Lo ha dichiarato il consigliere del Partito democratico Angelo Campolattano dopo il sopralluogo di questa mattina al mercato di Maddaloni.

mercato ortofrutticolo maddaloni-4

"Ho ottenuto un importante incontro domani mattina con il sindaco Andrea De Filippo per discutere assieme ai mercatali e all’amministrazione delle prossime mosse da attuare per arrivare allo sblocco dell’area. Intanto questa mattina, per dimostrare la mia solidarietà e la mia vicinanza alla battaglia che non è dei mercatali, ma di tutti i maddalonesi, mi sono unito nuovamente al presidio promosso dagli operatori dopo il sequestro. Non dimentichiamolo mai che il mercato ortofrutticolo dà lavoro a tante famiglie della nostra città e ne potrebbe dare ad ancora di più se solo si superassero alcuni dei problemi che da anni ne impediscono il pieno decollo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato chiuso dopo il blitz dei carabinieri, Campolattano al presidio degli operatori

CasertaNews è in caricamento