Mercato ortofrutticolo, gli operatori preparano la protesta: domani si scende in piazza

Appuntamento di mattina di fronte al Municipio: "Vogliamo risposte certe dall'amministrazione"

Sono iniziati i lavori al mercato ortofrutticolo di Aversa ma gli operatori vogliono vederci chiaro e soprattutto chiedono che si possano accelerare i tempi per far sì che si possa ritornare al lavoro. Anche perché sembrerebbe che gli interventi possano durare almeno 60 giorni e visto che sono iniziati a metà febbraio "rischiamo di restare senza lavorare fino a metà aprile, e non è detto che sia quello il termine utile per riaprire il mercato ortofrutticolo". E quindi gli operatori domani mattina hanno deciso di manifestare di fronte al Municipio per chiedere "la data precisa di fine dei lavori, perché dobbiamo dare risposte importanti anche alle nostre famiglie". 

Si tratta di una estenuante attesa, che dura da quasi 5 mesi con la chiusura del sito dopo il blitz interforze di Asl, Noe e Nas – che avevano riscontrato gravi carenze igienico-sanitarie e irregolarità strutturali – e durante il quale gli operatori del Mof hanno dovuto fare i conti con gravi e pesanti ristrettezze economiche dovute al fermo attività. Gli stessi operatori avevano più volte protestato attraverso l’occupazione dell’aula consiliare, anche notturna dormendo tra i banchi dell’assise, e con simbolici blocchi stradali per chiedere la riapertura del sito in tempi certi e ragionevoli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto il consigliere comunale Luigi Dello Vicario ha chiesto un consiglio comunale aperto per affrontare la questione del Mof. "Domani chiederò ai colleghi di minoranza di sottoscriverla. E’ indifferibile, e non più procrastinabile avere notizie certe(tempi e modalità)sul Mercato Ortofrutticolo - fa sapere Dello Vicario - L'inerzia totale e l’arroganza di questa amministrazione ha messo in ginocchio un intero indotto e 300 famiglie vivono nella disperazione, private della dignità che solo il lavoro può dare".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • Sorpreso con la motosega nel bosco, sequestrati 40 quintali di legna | FOTO

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Sparatoria alla Bnl, fermata la banda di rapinatori

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

Torna su
CasertaNews è in caricamento