rotate-mobile
Attualità

Lavori al mercato, slitta apertura settore alimentare dopo sopralluogo di Nas e Asl

Alcuni interventi prescritti non sarebbero stati ultimati. Corsa contro il tempo per la ripresa di mercoledì

Il Comune interviene sul mercato, per porre rimedio alle carenze rilevate da Asl e Nas per il settore alimentare, ma l'apertura slitta ancora. Nella mattinata di oggi i militari del Nas e i dirigenti Asl, insieme ai tecnici comunali e ai presidenti di Anva Confesercenti, Sebastiano Bernardo, e degli Ambulanti di Confimprese, Giuseppe Magliocca, hanno effettuato un sopralluogo nell'area fiera di via Ruta a Caserta per verificare il rispetto delle prescrizioni imposte e procedere al dissequestro dell'area, sotto chiave ormai da febbraio. 

Durante la perlustrazione, Asl e Nas hanno verificato che alcune criticità sarebbero rimaste irrisolte impedendo la ripresa delle vendite per il settore alimentare. Tra le problematiche riscontrate ci sarebbero: l'assenza di una rampa per i disabili per l'accesso ai servizi igienici; l'assenza di trappole per topi; la mancanza di una delimitazione - con l'installazione di new jersey - che separi il settore alimentare da quello non alimentare (rimasto aperto in questi mesi). Rilevata anche la necessità di tagliare delle erbacce alle spalle del settore alimentare e di alimentare l'area con elettricità, con l'allaccio che non sarebbe stato completato.

Prescrizioni che il Comune si è impegnato a risolvere in breve tempo ma che rendono impossibile l'apertura del settore alimentare, fermo da febbraio, per la giornata di sabato 18 maggio. Un nuovo sopralluogo ci sarà all'inizio della prossima settimana. "Pagano sempre gli operatori che perderanno un altro giorno di lavoro - commenta Sebastiano Bernardo di Anva - Si tratta di piccoli interventi e speriamo che per mercoledì riusciamo a buttarci alle spalle questo brutto periodo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavori al mercato, slitta apertura settore alimentare dopo sopralluogo di Nas e Asl

CasertaNews è in caricamento