menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La manifestazione in piazza della Prefettura a Caserta

La manifestazione in piazza della Prefettura a Caserta

Nuova protesta dei mercatali fuori la Prefettura: "Fateci lavorare" | FOTO

Continua lo stato di agitazione degli operatori del mercato dilaniati dalle chiusure dovute alla pandemia da Covid

Non è cambiata la situazione dei mercatali dopo il vertice a Roma con il vice ministro allo Sviluppo Economico Gilberto Pichetto Fratin, tenutosi in seguito al blocco sull'A1 di martedì e la mediazione del prefetto di Caserta Raffaele Ruberto.

Continua dunque lo stato di agitazione dei mercatali casertani, dilaniati dalle chiusure dovute alla pandemia da coronavirus. Questa mattina è scattata, infatti, una nuova manifestazione di protesta, organizzata dall'Ana Ugl.

Oltre cinquanta mercatali hanno presidiato piazza della Prefettura a Caserta, chiedendo una riapertura dei mercati anche in zona rossa. Il timore dei mercatali, in particolar modo gli operatori del settore non alimentare, è quello di non riuscire a resistere ad un'altra settimana di chiusura. Lo stato di agitazione continuerà ad oltranza "finchè non ci faranno tornare a lavorare", tuonano i mercatali casertani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento