rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Attualità Castello del Matese

Bambini a scuola senza mensa: al bando del Comune non partecipa nessuno

La gara va deserto: studenti e insegnanti non potranno usufruire del servizio

Quello che è successo a Castello del Matese è, almeno, singolare: il Comune ha avviato un bando per il servizio di refezione scolastica per l'anno scolastico 2021-22 ma praticamente negli uffici comunali non è arrivata nemmeno un'offerta e la gara è andata praticamente deserta. Lasciando bambini e famiglia senza mensa scolastica (almeno fino a quando non si troverà una ditta). 

Si legge nella nota che era "intento dell'amministrazione comunale assicurare il servizio di refezione scolastica per gli alunni e per gli insegnanti per non creare disagio alle famiglie degli alunni che usufruiscono del tempo pieno e che effettuano il rientro pomeridiano" ma il dirigente Pietro Montone è stato costretto a firmare la determina nella quale si prende atto che "la procedura negoziata è risultata deserta non avendo nessuna ditta specializzata nel settore proposto la propria candidatura ad effettuare il servizio richiesto". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini a scuola senza mensa: al bando del Comune non partecipa nessuno

CasertaNews è in caricamento