rotate-mobile
Venerdì, 2 Dicembre 2022
Attualità

Al Belvedere il meeting del volontariato casertano

Sabato 12 novembre dalle ore 9.30 alle ore 15.00 presso il Belvedere di San Leucio (Via del Setificio 5, Caserta), il CSV ASSO.VO.CE. ETS promuove il Meeting del volontariato casertano: uno spazio di valorizzazione delle esperienze di Volontariato della provincia di Caserta con tavoli tematici, momenti di animazione, allestimenti espositivi, presentazioni di attività e progetti realizzati con i volontari della provincia di Caserta.

L’inizio dei lavori è fissato alle ore 10, con i saluti della Presidente del CSV ASSO.VO.CE. Elena Pera, cui seguiranno i saluti del consigliere di CSVnet Giorgio Casagranda, del Sindaco di Caserta Carlo Marino, del Presidente della provincia di Caserta Giorgio Magliocca, del referente della Diocesi di Caserta e segretario della Fondazione “Casa Fratelli Tutti” Elpidio Pota. A conclusione della sessione di saluti istituzionali è previsto l’intervento del Prefetto di Caserta Giuseppe Castaldo. A moderare i lavori sarà Francesca Coleti del Forum del Terzo Settore Campania.

Il Meeting sarà l’occasione per presentare la campagna di comunicazione “Sto bene qua”: un racconto collettivo delle esperienze di rigenerazione e gestione dei beni comuni, con importanti storie di collaborazione tra Volontariato, istituzioni e comunità per la cura e la gestione collettiva dei beni comuni in provincia di Caserta.

Ampio spazio sarà dedicato anche al Catalogo delle buone pratiche di riuso dei beni comuni e dei beni confiscati, l’attività di ricerca promossa dal CSV ASSO.VO.CE. e realizzata con il coinvolgimento di Libera Caserta, Labsus, Agenda 21 per Carditello per i Regi Lagni, il Comune di Casal di Principe e, da quest’anno, anche il Comune di Aversa, la rete di Comuni Avviso Pubblico, il Dipartimento di Scienze Umane (DSU) dell’Università Federico II di Napoli e il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale (DICEA) dell’Università Federico II di Napoli. Se ne discuterà nella tavola rotonda “Da beni confiscati, a beni liberati, a beni comuni” con Salvatore Cuoci – Consigliere del CSV Asso.Vo.Ce., Michele Zannini – Forum del Terzo Settore Caserta, Raffaele Zito – Agenda 21 per Carditello e i Regi Lagni, Fabio De Gemmis – Libera coordinamento provinciale di Caserta, Alfonso Golia – Sindaco di Aversa, Renato Natale – Sindaco di Casal di Principe e vicepresidente di Avviso Pubblico.

“Oggi – dichiara la Presidente del CSV ASSO.VO.CE. Elena Pera – le buone pratiche territoriali di volontariato, l’impegno nella tutela e valorizzazione dei beni comuni e dei beni confiscati, le azioni di collaborazione tra gli ETS e la PA che si stanno sperimentando in tutta la provincia, ci dimostrano che il volontariato casertano può essere un importante agente di sviluppo locale. Il Meeting del volontariato casertano vuole essere un momento in cui volontari si incontrano con rappresentanti delle istituzioni e cittadini, per condividere azioni e idee per il bene comune, fare sistema e consolidare percorsi comuni per lo sviluppo sociale della comunità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al Belvedere il meeting del volontariato casertano

CasertaNews è in caricamento