Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Salvini incontra i genitori di Gennaro Leone, il 18enne ucciso a Caserta

Il leader della Lega è tornato nel Capoluogo per la visita privata

Completato il suo tour in Campania, sabato Matteo Salvini è tornato a Caserta dove ha trascorso la notte.

Questa mattina, il leader della Lega, ha incontrato, in forma privata, la famiglia di Gennaro Leone, il 18enne pugile di San Marco Evangelista ucciso in via Vico da un coetaneo al termine di una lite avvenuta due settimane fa.

I genitori, lo zio e il nonno del ragazzo vivono a San Marco Evangelista. Secondo quanto riferiscono fonti della Lega, i familiari hanno avanzato alcune proposte su cui Salvini ha garantito impegno immediato.

Dall’aumento di presenze ai controlli delle Forze dell'Ordine a Caserta fino alle verifiche sempre più accurate sulla detenzione di armi ed in particolare di coltelli tra i giovani. Queste sono state le richieste dei familiari che, sabato scorso, hanno partecipato alla fiaccolata organizzata a Caserta proprio per ricordare Gennaro Leone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salvini incontra i genitori di Gennaro Leone, il 18enne ucciso a Caserta

CasertaNews è in caricamento