Masterplan litorale, De Luca: "Torre a Mondragone sarà nostra Tour Eiffel"

Il governatore presenta il piano ai sindaci: "Diamo un segnale a quel territorio"

Il governatore Vincenzo De Luca

"La Regione Campania si impegna a finanziare un faro moderno che si vede da lontano. La torre di Mondragone potrà essere uno dei nostri simboli, la nostra Tour Eiffel. Anche se forse esagero…". Così il governatore della Campania Vincenzo De Luca parlando ai sindaci del territorio domitio flegreo durante un incontro sul masterplan del litorale.

"Questa - ha detto - è una prima opera approvata anche per dare un segnale a quel territorio". Poi prosegue: "Il Masterplan del Litorale Domitio-Flegreo sarà un esempio di trasformazione urbana per l’Italia intera. Oggi, se un nostro giovane vuole ammirare un progetto di rigenerazione urbana deve andare all’estero, perché in Italia non c’è. Vogliamo vincere questa sfida che ha due obiettivi sostanziali: creare lavoro per i più giovani e far crescere l’economia. Alle imprese, un semplice messaggio: venite e investite in questi territori a due condizioni rispetto per l'ambiente e per le relazioni sociali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento