Nuova ordinanza del sindaco: "Mascherina obbligatoria tutto il giorno anche all'aperto"

Ferrara corre ai ripari dopo l'esplosione dei contagi nel casertano. Il provvedimento resterà in vigore fino al 7 settembre

Il sindaco Giovanni Ferrara

Obbligo di mascherina anche in luoghi pubblici e all'aperto in ogni ora del giorno. E' quanto disposto dal sindaco di San Felice a Cancello, Giovanni Ferrara, che ha firmato una nuova ordinanza per contenere l'esplosione di nuovi focolai di contagio da coronavirus, dopo i picchi registratisi negli ultimi giorni nel casertano.

Come sottolineato all'interno dell'ordinanza "fino al 7 settembre è fatto obbligo su tutto il territorio comunale l'uso della mascherina in ogni ora del giorno anche all'aperto, negli spazi di pertinenza dei luoghi e locali aperti al pubblico nonché negli spazi pubblici (piazze, vie) ove per le caratteristiche fisiche sia più agevole il formarsi di assembramenti anche di natura spontanea o occasionale". Tuttavia "non sono soggetti all'obbligo di mascherina i bambini al di sotto dei 6 anni ed i soggetti affetti da forme di disabilità". 

Un'ordinanza, questa firmata dal sindaco Giovanni Ferrara, che di fatto estende a tutte le ore del giorno le prescrizioni già imposte nel decreto firmato dal premier Giuseppe Conte il 7 agosto per contenere la diffusione del Covid-19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento