menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Tommaso Barbato

Il sindaco Tommaso Barbato

"Mascherina obbligatoria anche nei luoghi pubblici". Il sindaco firma la nuova ordinanza

Barbato corre ai ripari per evitare nuovi focolai di contagio da coronavirus: "Capisco la voglia d'estate, ma bisogna fermare la pandemia"

Nuove restrizioni, anche in luoghi pubblici, per evitare l'esplosione di nuovi focolai di contagio da coronavirus. E' quanto disposto dal sindaco di Teverola, Tommaso Barbato, che ha firmato un'ordinanza per limitare gli assembramenti che, non di rado, si creano a ridosso di bar e punti scommesse. 

Fino al 31 agosto sarà obbligatorio indossare la mascherina in luoghi pubblici o aperti al pubblico (aree giochi, piazzette, villetta comunale); all'interno degli uffici pubblici, dei pubblici esercizi, delle altre attività commerciali ed artigianali e all’interno delle aree mercatali. È comunque obbligatorio avere al seguito la mascherina ed indossarla in tutte le situazioni in cui non sia possibile mantenere un distanziamento tra le persone non conviventi di almeno 1 metro.

Inoltre per quanto riguarda le attività commerciali (in particolare punti scommesse, bar, pizzerie, pub) restano in vigore tutte le prescrizioni previste dal protocollo nazionale, ovvero distanziamento interpersonale di almeno 1 metro, obbligo di mascherine in tutte le occasioni di contatto tra estranei ed in tutti i casi in cui non si può rispettare il minimo distanziamento e divieto di assembramenti.

"Capisco la voglia d’estate, ma dobbiamo necessariamente adottare tutte le misure necessarie per evitare che la pandemia batti ancor di più ed insidiosamente nella nostra città. I casi sono in aumento", ha affermato il sindaco Tommaso Barbato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento