Regionali, Iodice: "Ripartire dagli impianti di smaltimento rifiuti e dal litorale domitio"

La candidata di 'Noi Campani' sottolinea alcune delle sue priorità: "Il litorale deve essere rivalutato perché massacrato dalla speculazione edilizia, criminalità organizzata, inquinamento delle falde acquifere fluviali e marine"

Maria Luigia Iodice

Rivalutazione e rilancio del territorio e salvaguardia dell’ambiente: sono queste alcune delle priorità della candidata al consiglio regionale nella lista ‘Noi Campani’ Maria Luigia Iodice. "Campania Terra felix. Proprio così chiamavano la nostra terra fertile e felice da cui tanto si è ricavato in passato e da cui ancora tanto ci si può aspettare. La nostra terra – sottolinea la Iodice - può essere ancora una fonte di grandi soddisfazioni per noi che in essa viviamo e di cui possiamo definirci orgogliosi. La Campania da ‘Terra dei Fuochi’ può e deve diventare un modello nazionale per le politiche di tutela ambientale, tema che mi è tanto a cuore. Come? La risposta è molto semplice, basti pensare alle impiantistiche moderne per lo smaltimento dei rifiuti già presenti in Campania, alla costruzione di un rapporto tra economia e ambiente e soprattutto bisogna avere la capacità di sensibilizzare i cittadini alla tutela dell’ambiente attraverso il proprio esempio".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La candidata Maria Luigia Iodice sposta la sua attenzione sul litorale domitio: "Caserta – afferma - in quanto provincia marinara non deve più rinunciare al suo litorale, che deve essere rivalutato perché massacrato dalla speculazione edilizia, criminalità organizzata, inquinamento delle falde acquifere fluviali e marine. Per questo sarà fondamentale continuare il lavoro iniziato con il Masterplan del litorale Domitio-Flegreo, progetto promosso ed avviato dall’attuale giunta regionale capeggiata dal governatore Vincenzo De Luca".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento