Attualità

Marea nera sul litorale, Grimaldi: "E' il fallimento di De Luca"

Il consigliere regionale al vetriolo contro il presidente della Regione Campania: "Sarebbe bastato portare avanti i progetti di Bandiera blu"

Il consigliere regionale Massimo Grimaldi attacca il presidente Vincenzo De Luca

"Poche ore di Fase 2 e vengono subito fuori i risultati di cinque anni di governo De Luca: la chiazza nera alla foce Agnena non è altro che la conseguenza dell’assenza di politiche del governo regionale sul litorale Dotimio". A dichiararlo è il consigliere regionale e vice coordinatore regionale di Forza Italia Massimo Grimaldi.

La 'tragedia' della foce del canale Agnena, al confine tra Mondragone e Castel Volturno, ha fatto indignare veramente tutti ed ha mandato su tutte le furie le opposizioni. "A De Luca sarebbe bastato portare avanti i progetti di Bandiera blu pianificati dalla giunta Caldoro per rilanciare un’area meravigliosa della nostra Regione – ha spiegato Grimaldi – e, invece, nulla, come nulla è stata l’azione politica per la provincia di Caserta e la regione Campania".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marea nera sul litorale, Grimaldi: "E' il fallimento di De Luca"

CasertaNews è in caricamento