Lago di Falciano, Sma Campania avvia i lavori di manutenzione boschiva | FOTO

Il cantiere, di 27mila metri quadrati, si trova nella riserva naturale regionale che, tra l'altro, è di alto valore paesaggistico

Gli operai della Sma Campania all'opera a Falciano del Massico

Lago di Falciano, Sma Campania: al via i lavori di manutenzione boschiva. Gli operai della Base territoriale Sma Campania di Sessa Aurunca, fino all'inizio della campagna antincendio boschivo, lavoreranno nell'area prospiciente il "Lago di Falciano" nel Comune di Falciano del Massico. Il cantiere, di 27mila metri quadrati, si trova nella riserva naturale regionale che, tra l'altro, è di alto valore paesaggistico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lago, di origine vulcanica, presenta vegetazione infestante ovunque: dalle sponde agli alvei dei corsi d'acqua. In particolare gli interventi sono di ripulitura delle erbacce morte e l'eliminazione dei materiali, provenienti dalle attività antropiche, che ostacolano il regolare deflusso dell'acqua. Queste opere sono importanti per contrastare, principalmente, il rischio degli incendi boschivi che, in questo periodo, possono innescarsi con l'aumento delle temperature. Ma anche per ripristinare gli ecosistemi danneggiati dal fuoco e per mitigare il rischio idrogeologico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento