rotate-mobile
Domenica, 29 Gennaio 2023
Attualità

Caserta scende in piazza per Mahsa

L'iniziativa si terrà l'8 ottobre alle 18 in via Laviano

Dopo la morte della 22enne Mahsa Amini, migliaia di persone, donne e uomini, stanno manifestando in Iran per reclamare i propri diritti. La repressione delle autorità è durissima, ma la protesta non si arresta. Lo scrive Amnesty International in una nota, in cui si dà il calendario di oltre dieci appuntamenti "in piazza per manifestare tutta la nostra solidarietà a chi non ha più voglia di tacere".

Il primo appuntamento sarà oggi ad Aosta alle 18.30 a Piazza Chanoux. Poi, domani 5 ottobre, sit-in a Roma in Piazza del Campidoglio dalle 17.30. In contemporanea si inconteranno a Cagliari nell'Aula 5 dell'Università di Cagliari, in Viale Sant'Ignazio. Alle 19.30 a Brescia l'appuntamento è a Largo Formentone. Il 6 ottobre il sit-in invece è alle 17 a Viareggio a Belvedere delle Maschere, il 7 ottobre a Palermo alle 19 in piazza Politeama, mentre l'8 ottobre alle 10.30 a Napoli in piazza Dante, alle 16 a Formia, in piazza della Vittoria, alle 16.30 a Pisa in piazza XX Settembre, e a Caserta alle 18 in via Laviano, 65. Il 9 ottobre appuntamenti a Trinità (Cn) alle 10 in piazza Umberto I, a Bisceglie, alle 11.30 in largo San Francesco, e infine a Lecce alle 17 in piazza Sant'Oronzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caserta scende in piazza per Mahsa

CasertaNews è in caricamento