rotate-mobile
Attualità San Tammaro

Sì al progetto 'Mangia Plastica': in arrivo l'eco-compattatore per i rifiuti

Il via libera in giunta, il sindaco D'Angelo: "L'obiettivo è ridurre la produzione degli scarti in plastica"

Il Comune di San Tammaro ha detto sì al progetto 'Mangia Plastica'. La giunta, presieduta dal sindaco Vincenzo D'Angelo, ha approvato la relazione del "Progetto sperimentale mangia plastica" promosso dal Ministero della transizione ecologica, e redatta dall'ufficio tecnico sulle modalità di utilizzo e gestione degli eco-compattatori per la raccolta delle bottiglie in PET.

Il progetto prevede un importo complessivo di 29.900 euro che sarà finanziato dal Ministero. "Abbiamo condiviso il progetto e il suo obiettivo ovvero la riduzione della produzione dei rifiuti in plastica attraverso l'utilizzo di eco-compattatori", ha affermato il primo cittadino. A seguire l'iter il vicesindaco e assessore all'Ambiente Giuseppe Fierro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sì al progetto 'Mangia Plastica': in arrivo l'eco-compattatore per i rifiuti

CasertaNews è in caricamento