Attualità

Guasto improvviso, la zona ospedale resta senz'acqua per tutto il giorno

Residenti infuriati per l'assenza di annunci e di notizie sul ripristino

Rubinetti a secco, l'assenza di comunicazioni e poi la brutta sorpresa del ripristino solo in serata. E' la sequenza che hanno ma mandato su tutte le furie i residenti nella zona a ridosso dell'ospedale di Caserta che si sono ritrovati senz'acqua e senza notizie nel bel mezzo di una calda mattinata di luglio. 

Già dalla mattinata decine erano le segnalazioni riguardanti il disservizio da via Tescione, al rione Tescione e fino a via Sardegna, solo per citarne alcune. C'era chi avvertiva una forte diminuzione della pressione ma anche chi si è ritrovato completamente a secco, all'improvviso. 

E l'assenza di comunicazioni che anticipassero il disagio e di notizie sul ripristino ha mandato letteralmente in tilt i residenti. E' stato il Comune a sciogliere i dubbi e chiarire la vicenda. "A causa di  urgenti lavori a cura di ItalGasAcqua sulle condotte della zona di via Tescione, è in corso un'assenza di fornitura idrica nelle zone indicate. Salvo ulteriori urgenze, il ripristino della fornitura avverrà nel tardo pomeriggio o in serata", fanno sapere dai canali social di Palazzo Castropignano. Ed ora i residenti saranno costretti a fare scorte in tutta fretta per non patire ulteriormente il disagio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guasto improvviso, la zona ospedale resta senz'acqua per tutto il giorno

CasertaNews è in caricamento