Giovedì, 29 Luglio 2021
Attualità

Il sindaco chiude le scuole: "Giovedì manca l'acqua"

Marotta firma l'ordinanza che coinvolge il Liceo scientifico "Armando Diaz" e tre sedi dell'Istituto Comprensivo "De Filippo"

Il Liceo scientifico "Armando Diaz" di San Nicola la Strada

Il sindaco di San Nicola la Strada, Vito Marotta, chiude due istituti scolastici del territorio per la giornata di giovedì 17 giugno, a causa della mancanza di acqua dovuta ai lavori urgenti che la società Acqua Campania dovrà effettuare nella zona del campo sportivo per sostituire un misuratore.

L'ordinanza, firmata in mattinata dal primo cittadino, coinvolge la sede distaccata del Liceo scientifico "Armando Diaz" e l'Istituto Comprensivo "De Filippo" nelle sedi della scuola elementare e materna in via Einaudi, della scuola media in via Ungaretti e della materna "Rossini" in via IV Novembre. 

L'erogazione idrica verrà sospesa dalle ore 9 alle 14 di giovedì in via Manzoni, via Santa Croce, via Da Vinci, via Appia, Corso De Gasperi, via Rossini, via Marconi, via Santi Cosma e Damianovia XX Settembre (per quanto riguarda tali strade saranno coinvolte anche le relative traverse). E poi ancora in viale Carlo III (Galoppatoio Est), via Paul Harris, piazza Municipio, piazza Parrocchia, via Jenco, via Verdinois, via De Gasperi (solo abbassamento di pressione).

Negli edifici scolastici per cui è scattata l'ordinanza di chiusura "non è possibile svolgere le attività scolastiche atteso la mancanza delle necessarie condizioni igieniche", si legge nel provvedimento firmato da Vito Marotta, che tuttavia demanda ai dirigenti scolastici la deroga per improcrastinabili motivi didattici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sindaco chiude le scuole: "Giovedì manca l'acqua"

CasertaNews è in caricamento