rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Attualità Aversa

La Madonna di Casaluce torna ad Aversa, attesa per la processione

L'effige sacra resterà nella città normanna fino al prossimo 15 ottobre

Come di consueto venerdì 15 giugno alle 18 ci sarà il tradizionale passaggio dell’effige della Madonna di Casaluce tra Casaluce ed Aversa. Lo scambio avverrà in via San Lorenzo nei pressi dell’abbazia benedettina. La sacra icona resterà nella città normanna fino al prossimo 15 ottobre, quando farà ritorno a Casaluce.

Al momento dello scambio tra casalucesi e aversani i fedeli dei due centri faranno cambiare di manto il baldacchino (spogliato del mantello del paese cedente e vestito con quello della città che accoglie l'Icona) all'altezza di una pietra di confine nei pressi dell’abbazia di San Lorenzo.

Accompagnata dal vescovo di Aversa Angelo Spinillo, dal sindaco di Aversa Enrico de Cristofaro e dal primo cittadino di Casaluce Rany Pagano, dal parroco don Carlo Villano e da numerosissimi fedeli, la sacra icona peregrinerà per le parrocchie cittadine prima di rientrare nella parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo giovedì prossimo 21 giugno. Venerdì sera la sacra icona sosterrà nella parrocchia di San Lorenzo, sabato in quella di San Giuseppe Operaio, domenica 17 giugno la tappa prevista è nella Parrocchia di San Nicola. Lunedì la Madonna di Casaluce sosterrà presso la parrocchia di Santa Maria di Costantinopoli e martedì in quella di San Giovanni Battista in Savignano. Mercoledì è il turno della parrocchia di San Michele e giovedì sera, 21 giugno, la sacra icona farà ritorno nella sua chiesa della parrocchia dei Santi Filippo e Giacomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Madonna di Casaluce torna ad Aversa, attesa per la processione

CasertaNews è in caricamento