menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Tiziana Maffei ed Antonio Lampis

Tiziana Maffei ed Antonio Lampis

Logo della Reggia, parla Lampis: "Mai pensato di cambiarlo. Bando esclusivo per la segnaletica"

Il reggente tra Felicori e la Maffei: "La scelta del nuovo simbolo fatta dalla nuova direttrice"

"Non ho mai pensato di cambiare il logo della Reggia di Caserta. Il bando era esclusivamente per la segnaletica che era carente". Lo ha riferito a Casertanews il direttore generale dei Musei Italiani Antonio Lampis, traghettatore del plesso vanvitelliano da Mauro Felicori a Tiziana Maffei, intervenendo sulla questione "logo" che da giorni sta tenendo banco nel capoluogo.

"Sono contrario all'utilizzo di loghi e lo dico da docente di marketing - ha spiegato Lampis - Credo che il loro utilizzo sia sovrastimato, ancora di più se si pensa ad un museo. Personalmente non lo avrei scelto, non amo particolarmente le sigle ma la scelta è stata del direttore Maffei. L'identità di un museo spetta ai direttori".

Di qui la gara per affidare direttamente il progetto. "Avevamo l'urgenza di cambiare la segnaletica all'interno, in molti punti deteriorata o solo in italiano. Molti visitatori ci chiedevano lumi su questo. Ci serviva una procedura veloce - prosegue Lampis - se avessimo fatto un bando europeo avremmo impiegato 2 anni". 

La pratica "è stata affidata ad una dirigente", Renata Casarin. "La ditta è stata individuata sulla base della migliore offerta e dell'efficacia, avendo già maturato esperienze per questo genere di lavori in altri musei", dice ancora il direttore dei Musei.

Sul mancato coinvolgimento del territorio casertano, Lampis ha sottolineato come "magari si potesse procedere sempre a Km 0 - spiega - Comunque questo accade ovunque. Ci sono ditte di Caserta che lavorano fuori così come ce ne sono tante che operano per la Reggia. Ma queste sono chiacchiere da bar", conclude.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

  • Attualità

    Il caso del mercato ortofrutticolo torna in Consiglio

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento