menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il consigliere comunale Giovan Battista Valentino

Il consigliere comunale Giovan Battista Valentino

Scintille Riccio-Spasiano, bordate di Centro Democratico contro il dirigente

In difesa del consigliere si schiera anche Valentino: "Calunnie insopportabili"

Esplode la polemica politica sulle ‘scintille’ avvenute mercoledì negli uffici Viabilità del Comune di Marcianise e che ha visto protagonisti il dirigente Gennaro Spasiano ed il consigliere comunale Pino Riccio.

Uno scontro denunciato proprio dal funzionario del Comune, da tempo in rotta col sindaco Antonello Velardi, che ha denunciato di aver trovato Riccio e l'altro consigliere Luciano Buonanno seduti alla scrivania di un dipendente "in maniera scomposta" e di aver litigato con l'ingegnere, sottolineando come quest'ultimo, in più occasioni, considera "un diritto dovutogli in quanto consigliere comunale che le pratiche presentate dallo stesso avessero una strada privilegiata, diritto mai riconosciuto dallo scrivente, come invece oggi gli viene riconosciuto”. Spasiano, infatti, nella sua nota al sindaco sottolinea il caso di una pratica presentata da Riccio che avrebbe sopravanzato numerose istanze ancora non evase. 

Una ricostruzione dei fatti smentita dallo stesso Riccio, che ha auspicato “provvedimenti” contro il dirigente da parte del sindaco Antonello Velardi e del segretario comunale Onofrio Tartaglione, riservandosi “ogni azione avanti alla magistratura competente per la tutela della mia immagine e funzione di consigliere comunale”.

Schierato con Riccio è ovviamente Centro Democratico, che ritiene le accuse di Spasiano “frutto di animosità che oramai imperversa nell’animo del dirigente privo dello scettro dei settori di primaria importanza nello sviluppo dell’ente, edilizia/urbanistica,  giustificando un proprio sterile quanto virulente attacco al delegato alla viabilità Riccio con l’esistenza di un “canale preferenziale” nella propria attività professionale”.

A favore di Riccio interviene anche il consigliere comunale Giovan Battista Valentino, che ha espresso solidarietà al collega “ed il sostegno per qualsiasi iniziativa che i colleghi intendono intraprendere per tutelare l’immagine e soprattutto la funzione del consigliere comunale”. “E’ormai diventato insopportabile - attacca Valentino - subire l’arroganza e le calunnie di taluni che evidentemente vedendosi sottratti la gestione del potere reagiscono con atteggiamenti fuori da ogni regola della buona educazione e del riconoscimento dei ruoli istituzionali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento