rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Attualità Capua

Lite condominiale a colpi di biglietti affissi nell'atrio d'ingresso

Tema del contendere i 'bisogni' di un cagnolino

Una lite tra condomini ma stavolta senza urla né botte bensì attraverso uno scambio di biglietti affissi nell'atrio di un palazzo alla periferia di Capua. Tema del contendere i bisogni di un cagnolino. Qualche 'voce' però è giunta al proprietario dell'animale che ha deciso di scrivere un messaggio a tutti i condomini spiegando che "se qualche condomino ha qualche problema dovuto al mio cagnolino è pregato di farsi vivo..."

Un messaggio che però ha provocato la reazione di un altro condomino, che ha voluto scrivere la risposta attraverso un altro messaggio sempre affisso nell'atrio del palazzo.bigliettino1 ok-2

In questo secondo biglietto si invita il proprietario del cagnolino a "tacere", evidenziando una serie di comportamenti tenuti dai proprietari dell'animale che avrebbero comportato, in passato, disagi e problemi per i condomini, a cominciare dai 'bisogni' dell'animale che non sarebbero stati rimossi da chi di dovere, finendo sotto le scarpe delle altre persone che abitano nel palazzo.

Uno scambio di accuse che ha finito per divertire molti condomini, con alcuni che avrebbero addirittura deciso di giocarsi i numeri al Lotto.

bigliettino2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite condominiale a colpi di biglietti affissi nell'atrio d'ingresso

CasertaNews è in caricamento