rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Attualità Villa Literno

Lipu e commissione Ecomafie nell'area naturale delle Soglitelle

Sopralluogo nell'ex riserva di caccia del clan dei Casalesi

Il presidente nazionale Lipu Alessandro Polinori e il deputato Francesco Emilio Borrelli componente della commissione Ecomafie, si sono recati in visita presso l'area naturale delle Soglitelle nel comune di Villa Literno (Caserta) accompagnati dal sindaco di Villa Literno Valerio Di Fraia, dal Commissario straordinario dell'Ente Foce Volturno Giovanni Sabatino e da Rino Esposito, responsabile del progetto 'Volo Libero' della Lipu. L'area, ex riserva di caccia del clan dei Casalesi che 'affittava' ai bracconieri i bunker dai quali sparare agli uccelli migratori, è stata sottratta alla camorra con l'operazione 'Volo libero' condotta dal Nucleo operativo ecologico dei Carabinieri.

La Lipu, insieme all’Ente Riserve Foce Volturno ed a IGF per la parte della ricerca scientifica, presidia e garantisce la fruizione pubblica di Soglitelle, con visite guidate, laboratori di educazione ambientale per le scuole. L'obiettivo è quello di realizzare una nuova Oasi ambientale per difendere l'intera zona dai bracconieri ancora attivi. Grazie all'attività in corso di monitoraggio della biodiversità, sono tornati i fenicotteri rosa, i grifoni e tante specie protette.

"E' cambiato il paradigma di questo luogo, e questa storia va raccontata alle nove generazioni" ha dichiarato il presidente Polinori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lipu e commissione Ecomafie nell'area naturale delle Soglitelle

CasertaNews è in caricamento