rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Attualità

"I fannulloni vanno licenziati. La Reggia non è un parcheggio auto privilegiato"

Durissimo il consigliere regionale dei Verdi che però è rivuole le domeniche gratis

“Bene ha fatto il soprintendente della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, ad applicare pedissequamente il decreto Madia sui licenziamenti nella pubblica amministrazione mandando a casa sei dipendenti assenteisti”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, che aggiunge: “ I musei devono licenziare in tronco gli assenteisti e non eliminare invece le domeniche gratuite. Le condotte assenteiste di chi si allontana dal posto di lavoro per fare altro vanno sanzionate duramente e in tempi rapidi. Questo è un caso di scuola che spero sia replicato in ogni situazione analoga. I musei sono il nostro tesoro. Devono essere funzionali, fruibili da tutti e devono essere in grado di vincere la sfida della qualità con le altre capitali europee. Proprio per questo non è tollerato più avere personale assenteista e demotivato, che magari utilizza gli spazi museali come parcheggio auto privilegiato. Bisogna offrire un’immagine nuova e competitiva ai turisti”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"I fannulloni vanno licenziati. La Reggia non è un parcheggio auto privilegiato"

CasertaNews è in caricamento