menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco Andrea De Filippo e l'Interporto

Il sindaco Andrea De Filippo e l'Interporto

Licenziamenti all'Interporto: il sindaco scrive al Prefetto

Nuovo vertice con i lavoratori: "Tensioni sociali si ripercuotono sull'ordine pubblico"

Nuovo incontro in comune tra il sindaco di Maddaloni, Andrea De Filippo, ed una rappresentanza dei lavoratori di bacino dell’Interporto Sud Europa. Alla riunione, a cui ha presenziato anche il Commissario di Polizia di Maddaloni, Aldo Mannarelli, si è nuovamente evidenziata l’assoluta difficoltà di dialogo con i vertici aziendali.

Tale indisponibilità al confronto ha inevitabilmente portato ad episodi di tensione sociale, come ad esempio il presidio di lavoratori. Per uscire dalla situazione di stallo, il sindaco ha scritto al Prefetto di Caserta, Raffaele Ruberto, chiedendo un tavolo di concertazione tra i vertici aziendali dell’ISE, le organizzazioni sindacali, il Comune di Maddaloni, ed una rappresentanza delle maestranze coinvolte. Un’altra missiva è stata indirizzata invece ai responsabili dell’ISE, Salvatore De Biasio e Antonio Campolattano, invitandoli ad aprirsi al dialogo ed al confronto.

"Fin dall’inizio della vicenda – ha dichiarato il sindaco De Filippo – abbiamo cercato, come amministrazione, di avviare un percorso finalizzato al riassorbimento delle 54 unità licenziate nell’ottobre 2018. A seguito di diverse vicissitudini, compresa l’ultima vicenda giudiziaria che ha visto coinvolto l’Interporto Sud Europa, abbiamo il dispiacere di rilevare che i dialoghi con i vertici aziendali si siano sostanzialmente interrotti, con evidenti ripercussioni sull’ordine pubblico e sociale di Maddaloni. Siamo stati dunque costretti, per rispetto anche dei lavoratori che hanno posto in noi la loro fiducia, a scrivere al Prefetto chiedendo un tavolo di confronto. Confidiamo che l’intervento del massimo rappresentante dello Stato in Provincia di Caserta abbia l’effetto di riaprire il dialogo con i vertici dell’ISE per uno sviluppo, ci auguriamo proficuo, della vertenza".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento