Il campione di karate Improta vince il 'Books for peace'

Il suo libro è stato premiato dalla giuria, l'atleta: "Ho dimostrato che si può diventare campioni nello sport così come nella vita"

Il momento della premiazione con il campione Improta

Il libro sulla storia del campione Giovanni Improta ha ottenuto il premio internazionale “Books for Peace – Special Award 2020 Daniele Nardi”. La cerimonia, condotta dalla giornalista Paola Zanoni, ha avuto luogo presso il conservatorio di Santa Cecilia, in via dei Greci, a Roma, ed è stata organizzata dal professor Antonio Imeneo e dal dottor Alessandro Marchetti. Il libro “Vincere nel silenzio”, edito dalla casa editrice “Pasquale Gnasso Editore”, racconta, attraverso la penna di Armando Pirolli, la vita sportiva e sociale di Giovanni.

Nel testo anche una poesia del poeta Aldo Forchia. In platea erano presenti alcuni volti noti del mondo dello spettacolo: il conduttore televisivo Mediaset, Paolo Bonolis; l’attore Sebastiano Somma; il giornalista Rai, Amedeo Ricucci; Damiano Tommasi, ex calciatore; la professoressa Vincenza Palmieri, presidente INPEF (Istituto Nazionale di Pedagogia Familiare); Giulio Tarro, professore di virologia oncologica dell’Università di Napoli. “Per me è stata una bellissima serata – ha affermato Giovanni Improta -. Vedere tanti personaggi dal vivo, mi ha permesso di toccare con mano la loro umiltà e vicinanza ai problemi sociali. Con il mio libro – conclude -, ho dimostrato che un atleta sordo può diventare un campione nello sport e nella vita”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento