menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La letterina del piccolo donato

La letterina del piccolo donato

Bambino scrive al sindaco: "Mi mancano i miei amici. Puoi far sparire il virus?"

La commovente lettera del piccolo Donato a Marino che risponde: "Sei un campione di responsabilità"

"Puoi far sparire il virus". E' la richiesta che arriva dal piccolo Donato, un bambino di 7 anni di San Clemente, al sindaco di Caserta Carlo Marino

Il bambino nella sua lettera al primo cittadino ha sottolineato come siano "tantissimi giorni che non vede le mie maestre e i miei amici di classe. E mi mancano per colpa di questo brutto virus". Di qui la richiesta di farlo sparire.

lettera-2

Un messaggio che ha commosso tutti ed al quale il sindaco ha voluto rispondere. "La tua lettera è un regalo bellissimo, che mi dà felicità e forza - scrive Marino - Purtroppo, con questo virus in giro per la nostra città, dovremo fare ancora sacrifici, fino a quando sarà sconfitto in tutta l'Italia. Non posso farlo sparire, ma posso continuare a fare ciò che fai tu, ciò che fanno la tua mamma, la tua maestra Livia, le altre tue maestre, i tuoi compagni di classe e tutti i cittadini casertani responsabili. Possiamo e dobbiamo rispettare le regole e tutte le cautele che il Governo ci raccomanda di seguire. Tu sei già un "campione di responsabilità", devi essere orgoglioso dei sacrifici che stai facendo: quando tutto questo sarà finito, sarà più bello riabbracciare tutti quelli che ora non puoi incontrare. Ti mando un abbraccio forte e i miei sinceri auguri per una Pasqua di serenità con i tuoi cari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento