Lettera anonima contro la dirigente, il sindaco contatta il capo della Procura

Golia ha chiesto di avviare una indagine sulle accuse lanciate anche all'amministrazione

La lettera anonima arrivata al Comune di Aversa

Nemmeno l’emergenza legata al coronavirus stoppa le polemiche politiche ed amministrative al Comune di Aversa. Tutto nasce da una lettera anonima (c’è un nome ed una firma che però risulterebbero inesistenti) inviata al sindaco Alfonso Golia, all’assessore alle Finanze Nicola Carpentiero, alla segretaria comunale Anna Di Ronza, al presidente del Civico consesso Carmine Palmiero, al presidente della Commissione Trasparenza Francesco Sagliocco, ed alla Procura di Napoli Nord. 

“Una proroga illegittima”

Il ‘cittadino anonimo’ denuncia che la proroga effettuata nei confronti della dirigente Gemma Accardo sarebbe illegittima perché “non prevede alcun termine di scadenza, alcun termine finale, che rimane indeterminato, rinviandosi per la scadenza a futuri concorsi, non individuati, non banditi, ma oggetto di una mera previsione”. Si parla, poi di “abuso d’ufficio” “ovviamente per dare un ingiusto vantaggio all’Accardo”. Un’accusa che non è andata giù al sindaco che ha provveduto immediatamente ad informare il Procuratore Generale di Napoli Nord. 

Accardo 'rinnovata' insieme a Serpico

Lo scorso 4 marzo il sindaco ha provveduto al rinnovo dei dirigenti Gemma Accardo e Raffaele Serpico lasciando fuori Giuseppe Nerone. La Accardo (dipendente attualmente in aspettativa dell’ufficio ragioneria del Comune) sarebbe stata riconfermata, seppur solo nelle more dell’espletamento dei concorsi in programma dopo l’approvazione del bilancio di previsione, per non paralizzare le Politiche sociali vista la guida dell'ambito. Per Raffaele Serpico, invece, la motivazione della riconferma è da ricercare nel fatto che non ha raggiunto i cinque anni di dirigenza a tempo determinato. Solo due, dunque, su tre i riconfermati anche in virtù della normativa vigente del Tuel che prevede un tetto massimo del 30% di contratti a tempo determinato “dei posti istituiti nella dotazione organica della medesima qualifica e, comunque, per almeno una unità”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I rinnovi e le tensioni in maggioranza

Al di là delle motivazioni tecniche ai componenti dell’attuale amministrazione comunale non sarebbe piaciuto il comportamento di Nerone troppo spesso ostacolante e vicino alle posizioni di politici della passata amministrazione. Anche le riconferme non hanno accontentato tutti. Tra le fila della maggioranza c’è malumore. E così il presidente del consiglio Carmine Palmiero ed i consiglieri Paolo Santulli, Eugenia D’Angelo, Luisa Diana Motti, Francesco Forleo, Imma Dello Iacono nonché l’assessore al Bilancio Nico Carpentiero (che però ha smentito l'indiscrezione), hanno contestato al sindaco la proroga. Per loro nessun dirigente si sarebbe conquistato la riconferma (messa in discussione anche la segretaria comunale Anna di Ronza). Dopo l’invio della lettera anonima, ora tocca alla magistratura fare le dovute riflessioni e decidere se aprire o meno una indagine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Nuovo boom di contagi nel casertano, ma crescono anche i guariti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento