Mercoledì, 28 Luglio 2021
Attualità

Santuario della Madonna di Briano, c'è il progetto per i lavori allo svincolo

Interventi di riqualificazione sulla rampa che collega il santuario e la SS 7/bis

Il santuario della Madonna di Briano

La giunta comunale di Villa di Briano, guidata dal sindaco Luigi Della Corte e composta dagli assessori Bruno Giordano, Roberto Zaccariello, Antonio Maisto e Imma D’Errico, ha approvato il progetto esecutivo per i lavori di riqualificazione del tratto di strada dallo svincolo SS 7/bis fino alla strada del Santuario della Madonna di Briano. E’ un iter successivo a quello partito nel 2010 con la delibera di giunta che prevedeva i lavori di realizzazione dello svincolo sulla Strada Statale 7 bis, con la diramazione verso il centro urbano e le zone produttive per un importo totale di 1,9 milioni di euro. Gli interventi furono affidati, ben 3 anni dopo, al Consorzio Stabile Medil, aggiudicatario dei lavori, con le opere che iniziarono tenendo anche conto di alcune prescrizioni impartite dall’Anas sulle modalità di realizzazione delle rampe. Dopo la fine dei lavori l’ufficio tecnico nella rendicontazione trasmessa nel 2018 chiese anche il nulla osta all’utilizzo da parte dell’Ente delle economie/residui delle somme al fine di poterle utilizzare per la riqualificazione della strada, regidendo anche un progetto esecutivo da circa 91mila euro. I lavori saranno realizzati in un unico intervento e serviranno proprio a rifare il look, tramite i lavori di riqualificazione del tratto di strada dallo svincolo SS 7/bis fino alla strada del Santuario della Madonna di Briano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santuario della Madonna di Briano, c'è il progetto per i lavori allo svincolo

CasertaNews è in caricamento