Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità San Tammaro

Più iscritti nelle scuole: l'amministrazione non esclude altri lavori

L'assessore Scala: "Le scuole sono al primo posto della nostra azione programmatica. Assieme agli uffici stiamo valutando la possibilità di realizzare altri bagni, così da aprire una nuova sezione alla Materna"

"Le scuole al primo posto della nostra azione programmatica". Lo afferma l'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di San Tammaro Errico Michele Scala che, assieme al sindaco Vincenzo D'Angelo e a parte dell'amministrazione comunale, ha presenziato all'apertura dell'anno scolastico nei tre plessi presenti sul territorio comunale. Tra l'entusiasmo che si percepiva per il primo giorno di scuola, l'emozione e anche un pizzico di paura per i nuovi iscritti, l'ingresso alla Primaria è stato una gran festa. I genitori hanno potuto ammirare i lavori effettuati dall'amministrazione. "Alle Elementari abbiamo provveduto oltre che alla sistemazione degli infissi anche alla tinteggiatura di tutta la zona interna della scuola. Colori come il rosa, il verde, l'azzurro, il giallo e il bianco candido hanno reso le aule accoglienti. Palloncini all'ingresso, un gadget e un bigliettino per i nuovi iscritti hanno reso il primo giorno di scuola diverso", commenta Scala. Tanta l'emozione anche per i più piccoli della scuola dell'Infanzia e per i più 'grandi' delle Medie. "Alle Medie siamo riusciti a recuperare due aule, all'asilo non solo abbiamo sistemato infissi e giostrine ma, in collaborazione con l'artista Claudio Petito, siamo riusciti a dare un nuovo volto al salone", aggiunge Scala. 

Gli iscritti alle scuole di San Tammaro sono aumentati. Tant'è che l'assessore, il sindaco, il presidente dell'Assise Michele Graziano e l'assessore alla Pubblica Istruzione Mena Gravino si sono confrontati con la dirigente scolastica su altri interventi da poter realizzare.  

"Assieme agli uffici competenti stiamo valutando la possibilità di realizzare altri bagni, così da poter aprire una nuova sezione alla Materna. Faremo il possibile, i nostri bambini rappresentano il futuro e noi vogliamo offrire servizi e scuole efficienti e all'avanguardia potendo contare su un corpo docenti preparato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Più iscritti nelle scuole: l'amministrazione non esclude altri lavori
CasertaNews è in caricamento