menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affidati i lavori per la scuola elementare, pronto il cantiere da 3 milioni

Sindaco e assessore: "Risultato storico da donare alle future generazioni"

Affidati i lavori da oltre 3 milioni di euro per la demolizione della scuola elementare 'Guglielmo Marconi' e per la realizzazione del nuovo plesso sulla stessa area. Gli interventi, che dovrebbero partire già nelle prossime settimane, sono stati affidati, dopo la regolare procedura di gara, alla società 'Costruzioni Generali Sud' di Napoli che ha offerto un ribasso del 9%. Quindi gli interventi costeranno 2 milioni e 727mila euro, ai quali bisogna aggiungere 90mila euro di oneri di sicurezza e il 10% di Iva per 280mila euro e si arriva quindi ad oltre 3 milioni di euro. 

Un risultato storico per l'ex sindaco Nazzaro Pagano che ha seguito tutto l'iter e per l'attuale primo cittadino Antonio Tatone: "Si tratta di una delle opere più importanti per la nostra comunità degli ultimi anni - dicono i due amministratori - perché regaleremo alle future generazioni un plesso scolastico all'avanguardia. Stiamo lavorando insieme al dirigente scolastico per ridurre al minimo le criticità che incontreranno alunni e genitori. E' chiaro che ci saranno anche delle difficoltà ma sapremo affrontarle nel migliore dei modi per garantire alla comunità un'opera che resterà nel corso degli anni. Siamo soddisfatti e ringraziamo tutti gli uffici comunali e i tecnici che hanno permesso che questo risultato si potesse ottenere".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento